Installare moioSMS su Ubuntu

Da Linux@P2P Forum Italia.

Indice

Il Programma

Segnali009.png Convenzioni Segnali009.png
All'inizio di ogni comando troverete uno di questi due simboli: $ (dollaro) e # (cancelletto). La presenza di $ indica che il comando può essere eseguito anche come normale utente, mentre il simbolo # indica che il comando che lo segue deve essere eseguito con privilegi di amministratore (root). Da utenti normali è possibile divenire root in questo modo: da terminale, si digiti:
$ su

oppure, su Ubuntu e varianti:

$ sudo su

Verrà richiesta la password di amministratore (su Ubuntu e varianti quella dell'utente): per motivi di sicurezza e riservatezza non verrà mostrata durante la digitazione.

A questo punto (si noti # al posto di $, segno che ora si è root) sarà possibile lanciare il comando:

# comando

NOTA: per Ubuntu e varianti, nel caso si necessiti di eseguire solo pochi comandi, esiste un'alternativa: basta far precedere il comando da eseguire da "sudo", in questo modo:

$ sudo comando

Per altre indicazioni sulle convenzioni della linea di comando vedere "introduzione all'uso della shell"

moioSMS è un programma (sotto licenza Creative Commons) scritto in linguaggio Python da uno studente italiano che voleva mandare più velocemente messaggi attraverso internet, senza dover ogni volta aprire il browser, digitare username e password ogni volta cliccare 3 volte 'Conferma il messaggio/destinatario' ecc.

Il suo programmino è disponibile anche per Linux e l'installazione in ambiente Ubuntu viene spiegata qua sotto, anche se dalle ultime versioni è possibile scaricare semplicemente un pacchetto da installare con un doppio click.

Tool Necessari

Come dice anche il sito del proprietario, servono 3 cose per far funzionare sms.py su linux: "sono necessari un interprete Python, le librerie pycurl ed opzionalmente le librerie wxpython"

La prima di queste 3 cose è già presente in Ubuntu e basta andarla a installare da Synaptic: vai su Sistema/Amministrazione/Gestore dei pacchetti Synaptic e inserisci la tua password.

questo è il programma che gestisce tutti i tuoi software e che si preoccupa di controllarne gli aggiornamenti. Contiene anche le librerie e l'interprete che ci serve in questo caso.

Prima di tutto scorri in basso nel pannello di sinistra e clicca su 'Python Programming Language', come mostrato nello screenshot:

Synaptic python.png


L'interprete è visibile: 'Python2.5'. Come vedete il checkbox di Python2.5 è verde perchè è installato. Se non è installato di già, fatelo cliccando con il destro e scegliedo 'Mark'. Ora l'interprete è stato installato.


La seconda, le librerie pycurl si trovano anch'esse su Synaptic, e si chiamano esattamente Python - pycurl. Se volete rendere più veloce la ricerca di queste librerie in Synaptic premete 'CTRL+F' per aprire il modulo di ricerca e digitate pycurl.

Find pycurl.png


Installate anche questa libreria se non è già stata installata.

Installare librerie wxpython

Il terzo componente, le librerie wxpython sono quelle un pò più ardue da installare, poichè non si trovano nativamente in Synaptic. Ci sono 2 vie per agire: una grafica e una dal terminale.

Prima verrà spiegata la metodologià dal terminale, perchè più veloce (a voi basterà fare copia e incolla da qui al terminale) e poi quella grafica, ma il procedimento logico è uguale per tutti e 2: si dice a Synaptic dove trovare e scaricare le librerie, poi si fa cercare per aggiornamenti Synaptic, infine si installano le nuove librerie scaricate.

allora, per prima cosa aprite il terminale (F3 di default) e inserite questo comando (ricordo che per incollare un testo sul terminale bisogna premere CTRL+SHIFT+V e per copiare CTRL+SHIFT+C):

$ sudo gedit /etc/apt/sources.list

questo comando serve a farvi aprire con il programma "gedit" (tipo il blocco note di Windows) il file sources.list con i poteri di amministratore (sudo) quindi, in fondo a questo file copiate e incollate le seguenti righe:

# wxPython APT repository at wxcommunity.com
deb http://wxpython.wxcommunity.com/apt/ubuntu/dapper /
deb-src http://wxpython.wxcommunity.com/apt/ubuntu/dapper /

la riga con il carattere # non verrà eseguita e serve a voi per ricordavi a che cosa servono le 2 righe sottostanti. Le 2 righe sottostanti invece sono i 2 indirizzi da cui Synaptic prenderà le librerie che gli servono (sono le sources)

Adesso salvate e chiudete gedit.

Quando siete di nuovo nel terminale, aggiornate Synaptic nel seguente modo:

$ sudo apt-get update

e ora installate la libreria con:

$ sudo apt-get install python-wxgtk2.8 python-wxtools wx2.8-i18n

Scaricare e utilizzare il programma

Ora scaricate il file zip dal sito del creatore del programma e estraete il contenuto in una cartella sul desktop. All'interno di questa ci sarà un file chiamato sms.py; è quello che fa partire il programma (che potrete lanciare in modalità grafica grazie alle librerie wxpython appena installate.

Se invece di aprirsi il programma vi si apre un editor di testo con un codice scritto, chiudete l'editor di testo, cliccate con il destro su sms.py, scegliete Open With/Open with an Other Application... e scegliete Python2.4 nella lista. Provate a riaprire sms.py e vedrete che si apre come dovrebbe.

Moio Open With.png

Bibliografia e ringraziamenti

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
CollectionTricks
Siti amici
Strumenti