Installazione di Ndiswrapper e chiave wi-fi Netgear WG111 v2

Da Linux@P2P Forum Italia.

Con questa guida riuscirete a collegarvi attraverso la chiave wifi Netgear WG111 v2 (0846:6a00 realtek)

Segnali009.png Convenzioni Segnali009.png
All'inizio di ogni comando troverete uno di questi due simboli: $ (dollaro) e # (cancelletto). La presenza di $ indica che il comando può essere eseguito anche come normale utente, mentre il simbolo # indica che il comando che lo segue deve essere eseguito con privilegi di amministratore (root). Da utenti normali è possibile divenire root in questo modo: da terminale, si digiti:
$ su

oppure, su Ubuntu e varianti:

$ sudo su

Verrà richiesta la password di amministratore (su Ubuntu e varianti quella dell'utente): per motivi di sicurezza e riservatezza non verrà mostrata durante la digitazione.

A questo punto (si noti # al posto di $, segno che ora si è root) sarà possibile lanciare il comando:

# comando

NOTA: per Ubuntu e varianti, nel caso si necessiti di eseguire solo pochi comandi, esiste un'alternativa: basta far precedere il comando da eseguire da "sudo", in questo modo:

$ sudo comando

Per altre indicazioni sulle convenzioni della linea di comando vedere "introduzione all'uso della shell"

Installazione Ndiswrapper

Prima di tutto ci dobbiamo procurare Ndiswrapper, abbiamo due possibilità:

Nel caso si usasse Debian (o una sua derivata) basta dare, dopo aver aperto un terminale/konsole/shell:

# apt-get install ndiswrapper-common ndiswrapper-utils-1.9

O se si usa Ubuntu/Kubuntu/Xubuntu

$ sudo apt-get install ndiswrapper-common ndiswrapper-utils-1.9

Se siamo su Debian scarichiamo i pacchetti da qui Dopo averli scaricati basta copiarli sul Desktop e, dopo aver aperto un terminale/shell/konsole installarli con il proprio gestore di pacchetti (vedere qui per sapere come fare) nel caso di Ubuntu/Kubuntu/Xubuntu:

$ cd ~/Desktop
$ sudo dpkg -i ndiswrapper-*

Installazione chiave Wi-Fi Netgear WG111v2

Iniziamo con l'installazione della nostra chiave Wi-Fi Netgear WG111v2. Scarichiamo i drivers 1.40 di windows ME (non utilizzate quelli dal CD originale perchè non otterrete risultati probabilmente) da qui. Estraiamo i 2 files .sys e .inf nel nostro Desktop: Apriamo il terminale/konsole/shell e digitiamo:

$ tar xzvf Netgear.tar.gz
$ cd Nuova\ cartella\ \(2\)/

Poi diamo:

# ndiswrapper -i net111v2.inf

O se su Ubuntu/Kubuntu/Xubuntu:

$ sudo ndiswrapper -i net111v2.inf

Ora verifichiamo se è stato installato correttamente digitando:

$ ndiswrapper -l

dovremmo vedere:

net111v2 : driver installed device (0846:6A00) present (alternative driver: rtl8187)

Bene, se è cosi': apriamo terminale e digitiamo:

# depmod -a sudo modprobe ndiswrapper

O se su Ubuntu/Kubuntu/Xubuntu:

 $ sudo depmod -a sudo modprobe ndiswrapper

Ora digitiamo:

$ iwconfig

per vedere se si è aggiunta una nuova voce: wlan0. Ora possiamo far caricare il modulo all'avvio, ogni distro ha un proprio file per questo, quindi consultimao la documentazione ufficiale per questo aspetto. Sulle distro Debian (e derivate) diamo:

# ndiswrapper -m
# gedit /etc/modules

O se su Ubuntu/Kubuntu/Xubuntu:

$ sudo ndiswrapper -m
$ gksudo gedit /etc/modules

Nel file che ci si aprirà aggiungiamo in fondo:

ndiswrapper

e salviamo. Apriamo un terminale/konsole/shell e digitiamo (anche qui puo variare da distro a distro) su una Debian (e derivate):

# sudo gedit /etc/modprobe.d/blacklist

O se su Ubuntu/Kubuntu/Xubuntu:

$ sudo gedit /etc/modprobe.d/blacklist

Nel file che ci si apre aggiungiamo:

r8187

Ora stacchiamo la chiavetta Wi-Fi e riavviamo il sistema. Appena il sistema è partito colleghiamo la nostra chiavetta e andiamo nel pannello in alto dove ci sono i network e colleghiamoci con Wireless network (UNKNOWN USB INTERFACE) ci chiederà la chiave WPA, inseriamola tutta attaccata. A questo punto non dovrebbe connettersi.. Riavviamo il sistema sempre togliendo prima la chiavetta. Rimettiamo la chiavetta al riavvio, andiamo su network, ci connettiamo e mettiamo la chiave WPA, solo che questa volta dovremo selezionare TKIP. Ora ci chiede una password per la connessione, la mettiamo e premiamo Ok. Dovremmo essere connessi.

L'unico inconveniente e che ogni volta dobbiamo staccare e riattaccare la chiavetta e, quando il sistema si sarà avviato dovremo annullare la chiave che chiede e chiudere la connessione, Per poi riattaccare la chiavetta e connetterci da network solo mettendo la psw scelta prima.

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
CollectionTricks
Siti amici
Strumenti